La A.S. Lucchese Libertas urla NO alla violenza sulle donne nel ricordo di Vania

Oggi è un giorno triste per la famiglia rossonera. Il 3 agosto 2016 in circostanze tragiche ed assurde moriva Vania, figlia dello storico massaggiatore Alvaro Vannucchi.

La A.S. Lucchese Libertas 1905, ad un anno da quel tremendo fatto, rinnova la vicinanza alla famiglia Vannucchi e si impegna, ancora una volta, a promuovere la cultura del rispetto, urlando un grande NO alla violenza sulle donne.

03-08-2017 | Claudio Taglialegne

Share Now

Altre notizie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi