Carlo Bini rassegna le dimissioni dalla carica di Amministratore Unico

La A.S. Lucchese Libertas comunica di aver ricevuto, in data odierna, le dimissioni di Bini Carlo dalla carica di Amministratore Unico per motivi legati alle recenti vicende societarie.

Queste le Sue dichiarazioni:

“In data odierna, visto l’esito delle ben note vicende societarie, il sottoscritto Carlo Bini rassegna le proprie dimissioni dalla carica di Amministratore Unico. Tengo a ringraziare la società per la fiducia accordatami, i soci lucchesi per l’impegno profuso ed il grande lavoro svolto (una formazione militante in Eccellenza condotta in pochi anni sino ai play-off di Serie C), la squadra e lo staff tecnico/organizzativo, perché i risultati in campo sono una diretta di conseguenza di ciò che avviene dietro le quinte. Un caro saluto ed un ringraziamento inoltre alla tifoseria e agli sportivi amanti di questi colori. Ultimo, ma non per importanza, il mio grazie va anche alla stampa lucchese, ai veri giornalisti e non ai giornalai. Per difendere la mia dignità ed il mio onore calcistico non mi avvarrò di alcuna conferenza, proprio per evitare contatti diretti con squallidi operatori della stampa.

In una fredda giornata del febbraio 2017 mi sono ritrovato a ricoprire il ruolo di Amministratore Unico della Lucchese. Doveva essere un incarico temporaneo, che si è rivelato più duraturo ma anche costruttivo. Dopo quattordici mesi di intenso lavoro torno così nella nebbia che avevo lasciato allora. Auguro alla A.S. Lucchese Libertas sempre migliori risultati e sempre più alti traguardi. Sarò sempre il primo tifoso della Vecchia Pantera”.

26-04-2018 | Ufficio Stampa

Share Now

Altre notizie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi