Sconfitta a tavolino Giovanissimi 2001: la Lucchese chiede chiarezza

La società produce al Presidente del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC la documentazione necessaria per chiarire l'accaduto

Nel Comunicato Ufficiale n. 51 del 18 novembre 2015 viene reso noto che è stata inflitta all’A.S. Lucchese Libertas la punizione sportiva della perdita della gara di campionato Giovanissimi 2001 tra ACF Fiorentina e A.S. Lucchese Libertas del 15 novembre 2015 con il risultato di 3-0 in virtù del referto arbitrale nel quale viene riportata un’irregolarità da parte della società rossonera nelle sostituzioni effettuate.

In riferimento al suddetto comunicato l’A.S. Lucchese Libertas, nella piena convinzione di non aver commesso l’infrazione in questione, ritiene opportuno di dover inviare al Presidente del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, dott. Vito Roberto Tisci, tutta la documentazione relativa all’episodio necessaria per chiarire quanto realmente accaduto.

Il tutto unicamente a salvaguardia e tutela dell’immagine e della professionalità della società e dei suoi tesserati.

A.S. Lucchese Libertas 1905 - SRL 

Via dello Stadio presso Stadio Porta Elisa

Lucca

P.IVA 02250480460

Tel: 0583-1809710

Fax: 0583-1809711