Lopez: contro il Teramo partita molto difficile

Le dichiarazioni del tecnico rossonero in conferenza stampa

Le parole del trainer rossonero nella conferenza stampa prima del match contro il Teramo:

«Non voglio commentare la squalifica. Francamente non mi spiego le due giornate, ma pazienza. Ci siamo lasciati alle spalle la sconfitta e vogliamo ripartire dalla prestazione di Pisa. Sono qui a Lucca da poco più di un mese e delle quattro partite disputate in campionato credo che paradossalmente le più belle da parte nostra siano state proprio le due sconfitte contro Pontedera e Pisa. Mentalmente stiamo bene, fisicamente invece abbiamo qualcuno un po’ acciaccato. In difesa per esempio siamo contati. Quella domenica sarà una partita difficilissima contro una buonissima squadra la cui ossatura è rimasta grosso modo quella dello scorso anno, ma non qualità dell’avversario non ci spaventa. Per quanto riguarda Vivarini non lo conosco personalmente ma ho stima del grandissimo lavoro fatto nella passata stagione a Teramo. Ci siamo affrontati da avversari solo in occasione di un’amichevole lo scorso anno quando io allenavo il Vicenza. Questo è un momento in cui dobbiamo cercare di fare meglio sotto l’aspetto qualitativo e raccogliere il più possibile dalle prossime tre gare prima della sosta natalizia. La mia è una squadra che ha dimostrato di poter fare nove punti o zero e questa è una delle cose su cui lavorare».

A.S. Lucchese Libertas 1905 - SRL 

Via dello Stadio presso Stadio Porta Elisa

Lucca

P.IVA 02250480460

Tel: 0583-1809710

Fax: 0583-1809711