Botta: A Lucca per fare bene

Presentato il nuovo centrocampista della Lucchese

Presentato oggi in conferenza stampa il nuovo centrocampista rossonero Stefano Botta:

«Già in passato mi era capitato di avere l’opportunità di venire a giocare a Lucca anche se poi la trattativa era sfumata. A distanza di dieci anni si è ripresentata l’occasione e l’ho colta. Sono rimasto fermo per cinque mesi aspettando la società giusta e ho continuato ad allenarmi a Sestri Levante. Ho avuto altre offerte, ma ho scelto la Lucchese perché è quella che mi ha voluto più di tutte. Conosco la piazza e so che questo è un posto dove si fa calcio. In mezzo al campo ho sempre giocato davanti alla difesa, mezz’ala sinistra o interno di centrocampo. Pur essendomi sempre allenato mi manca il ritmo partita e soprattutto devo recuperare il ritmo mentale per calarmi al meglio nel campionato. Arrivo in punta di piedi e sarà il mister a decidere quando ritiene che io possa essere utile alla squadra».


«Siamo felici di accogliere Stefano nella nostra famiglia - afferma il direttore Giovanni Galli - . Credo che la sua storia parli da sola, è un giocatore di esperienza e sono contento perché ho trovato grande disponibilità da parte sua che aveva tante altre opportunità e invece ha scelto di venire a Lucca. È un giocatore ordinato che darà un grande contributo. Al momento ha firmato fino a giugno, poi vedremo. I nostri giocatori sono tutti di primo livello, non voglio perdere nessuno e cercheremo di puntellare dei reparti. Ci sono ancora due posti liberi, ma non è obbligatorio colmarli. Ci sono diverse trattative in corso, sia in entrata che in uscita. Abbiamo davanti un mese che delineerà il nostro futuro. La squadra deve essere pronta entro il 6 gennaio, il sogno è aperto».

A.S. Lucchese Libertas 1905 - SRL 

Via dello Stadio presso Stadio Porta Elisa

Lucca

P.IVA 02250480460

Tel: 0583-1809710

Fax: 0583-1809711